logo Formae Mentis
logo Formae Mentis

Seguici su

linguaggio del corpo

Segnale di gradimento: Il linguino

 

seduzione
Foto di Joey Nicotra su Unsplash

Segnale di gradimento: Il linguino

Questo articolo ci è stato inviato da un nostro allievo che ha già frequentato il corso linguaggio del corpo e microespressioni facciali con noi.

La chiarezza espositiva e la corretta interpretazione nel video che ci ha inviato, sulla comunicazione non verbale dei personaggi, fanno capire che l’argomento è stato capito bene.

Vi lasciamo di seguito il post di Ernesto, buona lettura!

——————————–

Articolo a cura di Ernesto La Canna

 

Un vecchio adagio recita “il potere logora chi ce l’ha”.
Sarà vero?

Quello che è certo è che l’attrazione verso il potere, invece, ingolosisce molti.
Così succede che anche un politico con una lunga esperienza, davanti ad una formale investitura in un nuovo incarico, non trattenga questo “godimento”.

 

Segnale di gradimento: Il linguino

 

Minuto 0.12: il premier uscente Matteo Renzi cede, come da protocollo, la campanella al nuovo Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni il quale, nello stesso momento in cui guarda l’oggetto che rappresenta “il passaggio di poteri”, non riesce a trattenere la propria lingua che, inarrestabile, passa sul labbro superiore.

Siamo in presenza di uno dei più evidenti segnali di gradimento: il linguino, ripetuto anche più volte durante tutto il video.

 


 

Segnale di gradimento: Il linguino

 

 

 

Segnale di gradimento: Il linguinoSe vuoi approfondire l’argomento, ti aspetto al nostro prossimo corso sul linguaggio del corpo,
chiama gratis il numero verde 800 032 882 oppure scrivi a info@formaementis.net

Numero chiuso, massimo 10 persone.

La rifrequenza è sempre gratuita – Attestato finale

 

Tags
body language,comunicazione non verbale,linguaggio del corpo
Share This
Open chat
Ciao 👋
possiamo aiutarti?