linguaggio del corpo,menzogne

Comunicazione non verbale: gestualità del bugiardo

Comunicazione non verbale: gestualità del bugiardo

Comunicazione non verbale: La gestualità del bugiardo

Il bugiardo ha una gestualità che lo caratterizza? E’ possibile smascherarlo?

Ne parleremo in questo articolo!

Gestualità

La gestualità del bugiardo è varia, nel video allegato a questo articolo ne esaminiamo una in particolare: la mano con indice puntato.

Questo gesto è usato come una sottolineatura del verbale, un modo per marcare quanto si dice con le parole, ed è usato per convincere gli altri.

Alcuni bugiardi sono molto bravi a mentire, per questo non esiste un metodo universale per scoprire chi mente, ma ne esistono diversi e negli articoli passati ne abbiamo descritti molti.

Lo scopo della bugia, di qualsiasi genere essa sia, è sempre strategico. Chi mente cerca di mettere in campo una strategia che gli permetta di ottenere quel che vuole.

Oltretutto è difficile – sempre che non si abbiano dei problemi psicologici – che il bugiardo menta a chiunque.

Ci sarà sempre qualcuno, di cui si fida, che saprà come stanno le cose per davvero.
Quel che ognuno di noi decide, quindi, è a chi mentire e a chi dire la verità.

 

Informazioni aggiuntive

I bugiardi tendono a fornire informazioni aggiuntive spesso inutili senza che qualcuno gliele abbia chieste.

Chi mente pensa che arricchire la sua storia la farà diventare più credibile, in realtà in questo modo spesso la storia tende ad essere meno credibile, oppure tende a marcare ciò che dice con dei gesti particolari, come quello di cui parliamo nel video.

Ti auguro una buona visione e se vuoi approfondire l’argomento, sai che le iscrizioni al nostro evento Linguaggio del corpo e microespressioni facciali sono già iniziate.

Buona visione!

Parliamo di molti altri segnali non verbali e tecniche di linguaggio del corpo nella nostra
newsletter. Non sei ancora iscritto?

Allora sbrigati, clicca qui ===> Iscriviti alla NEWSLETTER <===

 


Podcast

Episodio – Bugie ed emozioni

Se vuoi approfondire l’argomento, ho registrato un file audio su questo argomento, puoi ascoltarlo sul mio canale Telegram oppure cliccando al link qui sotto

Comunicazione non verbale: gestualità del bugiardo

— Bugie ed emozioni —

 


Per non perderti i Reel collegati ai nostri articoli,

come quello qui in basso

seguici su Instagram – clicca qui –


Ultimi articoli pubblicati su Medium

 

Tags
Bugie,linguaggio del corpo
Share This